EcoOnda 2012

Pubblicato il 7 giugno 2012

EcoOonda è un evento che vedrà tre nuotatori, Luca Castellano, Marco Cuomo e Paolo Santalucia, fare una traversata di 43 km, da Positano a Vico Equense, in quattro giorni, dal 12 al 15 Luglio.

Questo per attirare l’attenzione sui problemi d’inquinamento e cattiva gestione che insidiano l’intera costa campana, dal Golfo di Napoli a quello di Salerno, non escludendo la Costiera Amalfitana, la Penisola Sorrentina e le isole.

I tre nuotatori attraverseranno aree non balneabili, ponendo l’accento su problemi irrisolti dei nostri litorali: dalla mancanza di depuratori ai fiumi inquinati, passando per il diporto selvaggio.

Preservare il nostro mare, aiutando a renderlo di nuovo limpido, mobilitando associazioni, cittadini e comitati che possano aiutare a dare una svolta, segnando un passo di grande civiltà.

Come detto EcoOonda è un evento, ma in realtà non è un singolo evento! Alla traversata, evento principale, si aggiungeranno una serie di iniziative atte a far conoscere il problema del nostro mare, partendo dalle scuole elementari, passando per la creazione del Miglio Blu a Vico Equense, dove non saranno ammesse barche a motore, fino alla nascita di un osservatorio in grado di monitorare la qualità delle nostre acque.

Insomma, un evento con fini nobili, che si spera possa smuovere una situazione e che possa essere il punto di partenza, un’onda, per l’appunto, per il miglioramento delle nostre acque, per il rispetto dell’ambiente e la tutela del territorio.

Categorie: CulturaSport

Etichette:

Condividi Questo Articolo
Google+
Dettagli Evento
Gianluca