A Villa Fiorentino va in scena la Marineria della Penisola Sorrentina

Pubblicato il 20 maggio 2011

Avrà luogo a Villa Fiorentino, dal 14 Maggio al 26 Giugno, la mostra riguardante la marineria della Penisola Sorrentina, il cui titolo completo è “La marineria della Penisola Sorrentina e la cantieristica in legno da Marina d’Equa a Marina Grande”.

Dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 21, presso Villa Fiorentino, sarà possibile rivivere la storia di queste grandi compagnie di navigazione, famose nel mondo, che da secoli rappresentano l’eccellenza in questo settore.

Foto, modelli navali, strumenti della navigazione, oggetti e tanto altro faranno parte di questa particolare mostra organizzata dal Comune di Sorrento, Fondazione Sorrento e ASRDMPS in collaborazione con l’istituto nautico Nino Bixio, il museo navale Mario Maresca e il Lions Club Penisola Sorrentina.

Proprio il sindaco di Sorrento ed il direttore della Fondazione Sorrento hanno rilasciato delle dichiarazioni in merito.

Il sindaco della città, Giuseppe Cuomo, ha rimarcato la storia della città del Tasso riguardo la marineria: “Sorrento, così come il resto della penisola sorrentina, è orgogliosa di vantare antiche tradizioni marinare.

Le pagine di storia locale, infatti, sono ricche di episodi di vita vissuta, di gesta eroiche e, purtroppo, anche di tragedie che testimoniano l’impegno profuso dagli uomini della terra delle sirene, nelle acque di tutti i mari del mondo”.

Il direttore di Fondazione Sorrento, Luigi Gargiulo, ha invece fatto il punto sulle capacità formative della marineria sorrentina, dichiarando: “La storia della marineria sorrentina, che così tanto ha contribuito a segnare il carattere e le abilità degli abitanti della penisola permette di cogliere più in profondità il valore e il significato di un ambiente naturale e umano.

Sono tanti i sorrentini, come il sottoscritto, che si sono formati nell’antica e prestigiosa scuola nautica locale “Nino Bixio” e hanno esercitato per anni, ed esercitano ancora, le professioni e i mestieri legati al mare”.

Un evento da non perdere, non solo per gli amanti del settore, ma anche per i curiosi verso questo mondo pieno di fascino.

Categorie: Tradizione

Etichette:

Condividi Questo Articolo
Google+
Dettagli Evento
Gianluca